Rally della Marca, il comitato d’onore

Prima di affrontare temi esclusivamente sportivi, giusto ri-Marca-re
gli artefici principali di una sfida di traverso che è osservata speciale
Il Governatore Zaia: “Una gara profondamente legata al territorio”

Emozioni sotto pelle, fibrillazione, classica atmosfera di attesa nel vortice dei preparativi finali al 37° Rally della Marca. Organizzare una corsa su strada è molto complicato, qui come altrove, anche se ovviamente aiutano la tradizione, la fiducia e il credito conquistato in una successione di eventi positivi. Si può immaginare il carico di responsabilità per la rinnovata compagine del Motor Group con il Governatore Luca Zaia che certifica il valore di “una gara profondamente legata al territorio”. Ecco, una moltitudine di occhi aperti sul rally osservato speciale, impone comprensione per il comitato d’onore che farà di tutto per conquistare una medaglia di valore e tenersi stretto l’affetto degli appassionati. 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.